fbpx
skip to Main Content

BANDO DI CONCORSO 2022

ENTE ORGANIZZATORE 

KUMA – ODV

Via Varese, 20

Palazzolo sull’Oglio (Brescia)

kuma.palazzolo@gmail.com 

IL CONCORSO 

È bandito il concorso internazionale di cortometraggi PALASHORT, organizzato dall’associazione KUMA – ODV, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Palazzolo sull’Oglio (Brescia). 

Il tema è libero e la partecipazione è gratuita. 

L’unico requisito per la presentazione del proprio cortometraggio è quello che venga girato prevalentemente a Palazzolo sull’Oglio (Brescia), o che tratti di argomenti e temi relativi alla città.

FINALITÀ

Kuma ama Palazzolo e ama il cinema.
Palazzolo (città viva, con oltre mille anni di storia) è una realtà ricca, interessante e affascinante. Il cortometraggio è un ottimo e attuale strumento di espressione, di racconto, di analisi, di ricordo.

Palashort vuole essere l’unione dei due elementi: da un lato con lo scopo di far scoprire e valorizzare la città, dall’altro con l’intento di dare la possibilità ai cineasti di mettere alla prova la propria creatività con una sfida: quella di raccontare le storie che desiderano all’interno di una cornice ben definita e allo stesso tempo multiforme, ovvero la città di Palazzolo sull’Oglio.

REQUISITI

A Palashort possono essere presentate opere di genere Fiction, Documentario, Videoclip musicale, corto di Animazione e Videoarte.

La durata massima di ciascun cortometraggio è di 15 minuti.

Ciascun partecipante può presentare al massimo due opere.

Al momento della premiazione, la giuria del concorso selezionerà i vincitori in base a due criteri di valutazione, ovvero:

  1. Palazzolo, Terra di Visioni
    Cortometraggi in cui Palazzolo è fruita come set cinematografico: qualsiasi luogo della città potrà diventare la location di un corto di qualunque genere;
  1. Palazzolo, Terra di Storie
    Cortometraggi in cui Palazzolo è l’oggetto di analisi del cortometraggio: il cortometraggio parla e mette in luce un aspetto specifico di Palazzolo (ad esempio la sua storia, i suoi personaggi, i suoi monumenti, le sue associazioni, i suoi artisti ecc).

PARTECIPANTI 

Può presentare il proprio cortometraggio:

  • qualunque cittadino italiano, o straniero abbia compiuto 18 anni prima dello scadere del bando (30 novembre 2022);
  • qualunque cittadino italiano, o straniero minorenne, purché vi sia la sottoscrizione del Modulo di Iscrizione da parte di un adulto referente;
  • tutte le scuole di ogni ordine e grado, italiane, o straniere, purché vi sia la sottoscrizione del Modulo di Iscrizione da parte di un adulto referente;
  • gruppi formali (associazioni, club ecc), o informali (colleghi, amici ecc), purché vi sia la sottoscrizione del Modulo di Iscrizione da parte di un adulto referente.

Non possono presentare alcun elaborato i tesserati come soci ordinari dell’associazione KUMA – ODV, nonché i membri della eventuale Commissione giudicatrice esterna. 

ISCRIZIONI e SCADENZE

Per l’iscrizione al concorso non è previsto alcun tipo di contributo economico: l’iscrizione al concorso è gratuita. 

La richiesta di partecipazione deve essere fatta obbligatoriamente tramite l’apposito Modulo di Iscrizione reperibile:

Il Modulo di Iscrizione dovrà essere compilato in ogni sua parte e spedito insieme a tutto il materiale video.

La scadenza del concorso è fissata entro e non oltre la mezzanotte di mercoledì 30 novembre 2022 (farà fede la data del timbro postale o l’orario di invio del file). 

L’associazione si riserva altresì la possibilità di modificare la data di scadenza del concorso, se necessario. 

INVIO CON SUPPORTO FISICO

Al concorso verranno ammessi i cortometraggi che perverranno tramite busta chiusa e su supporto standard (DVD, o chiavetta USB).
Attenzione: i supporti fisici (DVD, chiavetta USB) NON saranno restituiti.

I supporti fisici (DVD, chiavetta USB) dovranno:

  • essere inseriti all’interno di una busta chiusa, sulla quale si dovrà indicare CONCORSO PALASHORT 2022
  • essere accompagnati dal Modulo di Iscrizione compilato;
  • spediti, o consegnati manualmente al seguente indirizzo: 

ASSOCIAZIONE KUMA – ODV

VIA VARESE, 20

25036 PALAZZOLO SULL’OGLIO (BRESCIA)

INVIO VIA MAIL

Al concorso verranno ammessi i cortometraggi che perverranno tramite mail all’indirizzo: kuma.palazzolo@gmail.com

Per inviare il proprio cortometraggio via mail si può usufruire:

  • del servizio wetransfer.com, gratuito per file fino 2 GB;
  • del servizio https://www.filemail.com/it, gratuito per file fino a 5 GB;
  • il file del cortometraggio deve essere accompagnato dal file del Modulo di Iscrizione compilato.

SUPPORTO IN LOCO 

L’associazione KUMA – ODV vuole supportare la creazione di prodotti audiovisivi creati nella città di Palazzolo sull’Oglio: chiunque trovi delle location a cui non ha accesso è invitato a mettersi in contatto con l’associazione, che cercherà di fornire tutto il supporto necessario per avere la possibilità di girare ovunque se ne abbia l’intenzione (ove lecito). 

Gli organizzatori possono essere contattati mandando una mail a kuma.palazzolo@gmail.com: gli stessi si prenderanno in carico il compito di contattare le realtà che custodiscono le location per poterle rendere disponibili (ove possibile). 

REQUISITI DI REALIZZAZIONE

Al fine di evitare gravi problemi di incompatibilità in fase di visione e proiezione del cortometraggio, ecco le giuste modalità da seguire per la realizzazione del cortometraggio:

  • in fase di RIPRESA scegliere lo standard di creazione europeo PAL (assolutamente NON lo standard di creazione americano NTSC);
  • in fase di MONTAGGIO editare/ esportare i propri cortometraggi in formati standard e accessibili, come .avi, oppure .mp4.
  • in entrambi i casi, fare molta attenzione alla qualità AUDIO del proprio cortometraggio.
    La presa diretta del suono/ delle voci, il volume della colonna sonora e i vari livelli audio vanno curati con attenzione;
  • Per chi fa editing/ montaggio usando AURICOLARI O CUFFIE si suggerisce di fare una prova di visione senza questi dispositivi, che spesso non riflettono il reale livello audio del proprio film (spesso l’audio editato con le cuffie è molto più basso dell’audio reale in fase di proiezione per il pubblico).

SELEZIONE e PREMIAZIONI 

La selezione dei cortometraggi avverrà a giudizio esclusivo e insindacabile della giuria, che verrà nominata appositamente dall’associazione KUMA – ODV: potrà includere i suoi soci ordinari ed eventualmente anche altre persone esterne chiamate appositamente a giudicare le opere.

I PREMI previsti sono:

  • Primo Premio: targa + 650 euro (buono Amazon)
  • Secondo Premio: targa + 250 euro (buono Amazon)
  • Terzo Premio: targa + 100 euro (buono Amazon)

KUMA – ODV si riserva la possibilità di modificare i premi e il loro ammontare (sia singolo, sia complessivo) nel caso non siano pervenuti almeno tre cortometraggi validi, o per altri motivi rilevanti.

KUMA – ODV, inoltre, si riserva il diritto di assegnare ulteriori premi e Menzioni Speciali

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Gli autori delle opere finaliste potranno essere avvertiti tramite mail, oppure in caso di problemi via telefono e via lettera.
Solo durante la Cerimonia di Premiazione, che si svolgerà indicativamente nel mese di dicembre 2022, verrà annunciata la classifica finale del concorso

Le proiezioni, le premiazioni, le modalità e le tempistiche della Cerimonia di Premiazione stesse verranno comunicate solo in seguito alla ricezione di tutte le opere.

L’autore del film (o almeno uno di essi nel caso di lavori di gruppo) dovrà essere fisicamente presente alla Cerimonia di Premiazione, pena l’esclusione dal concorso e la conseguente mancata ricezione del premio. Sarà tuttavia possibile delegare un rappresentante solo con delega scritta e firmata. 

KUMA – ODV si riserva di utilizzare soluzioni online per effettuare la Cerimonia di Premiazione nel caso non fosse possibile effettuarla dal vivo.

DISPOSIZIONI FINALI 

La compilazione del Modulo di Iscrizione, firmata e inviata all’associazione KUMA – ODV, è da considerarsi come l’avvenuta accettazione incondizionata del regolamento. Ogni autore è responsabile, ai sensi di legge, della sua opera. 

Le spese di spedizione delle opere sono a carico dei proponenti.
L’associazione non si assume alcuna responsabilità per i supporti pervenuti già danneggiati, o per eventuali atti vandalici che non consentissero la visione del film. 

I DVD, o chiavette USB (supporto fisico) spediti all’associazione KUMA – ODV sono da considerarsi di proprietà della stessa associazione e non saranno restituiti. 

Tutti i cortometraggi partecipanti saranno pubblicati sul canale Youtube Kuma – Volontari della Cultura Palazzolo e promossi tramite i canali social della medesima associazione.

Scarica il BANDO DI CONCORSO 2022 cliccando QUI.

Scarica il MODULO DI ISCRIZIONE 2022 cliccando QUI.

Back To Top